divulgazione · relatività · storia della scienza

Leonardo e la marea


TITOLO: Leonardo e la marea

AUTORE: M. Malvaldi, S. Bruzzone

DISEGNI: D. Guicciardini

CASA EDITRICE: Laterza

GENERE: albo scientifico illustrato

Anno e Luogo di pubblicazione: 2015, Bari

Età: dai 10 anni; Pagg. 61; €18,00

 

Partendo da una semplice domanda, probabilmente rivolta da molti bimbi a molti adulti, ili libro narra la scoperta delle cause della marea da parte del piccolo Leonardo. Attraverso una bella storia la mamma del bimbo, con la sua fondamentale complicità, aiuta il piccolo a dedurre i motivi scientifici per il movimento quotidiano delle grandi masse di acqua. Si viene così a conoscenza della figura di Isaac Newton e della sua teoria della gravitazione universale, con un piccolo accenno al concetto di massa. Ma ci si confronta anche con la formula della gravitazione universale, il tutto senza appesantire la storia. Anzi, la storia e la spiegazione rimane chiara indipendentemente dalla formula citata.

Ancora, il libro affronta il concetto di velocità di fuga arrivando fino a riportare due famosi, fondamentali ma poco conosciuti disegni del fisico inglese. Si accenna anche alla forza centrifuga e alla forza di attrazione gravitazionale, arrivando a concludere come non sia sempre possibile trovare una spiegazione a tutto. O meglio, come le teorie in fisica possono richiedere anche molto tempo e diversi scienziati, ovvero un contesto socio culturale differente per arrivare a conclusione.

Il tutto completato da disegni belli ed efficaci.

Annunci
divulgazione · libri scientifici · relatività · storia della scienza · tempo

A.Einstein. La poesia della realtà

TITOLO: Chi era Albert Einstein

AUTORE: Jess Braillier

CASA EDITRICE: Nord-Sud edizioni

SERIE: Best Seller del New York Times

GENERE: biografia

Anno e Luogo di pubblicazione: 2018, Milano

Età: dai 10 anni

Pagg. 105; €1,00

 

 

Se si parte dal prezzo è un libro che rischi di passare inosservato, tipo la solita pubblicazione che nessuno legge e viene messa in vendita ad un prezzo insignificante. Poi forse proprio per il prezzo lo si acquista comunque; e se eventualmente lo si legge, ci si accorge di non aver mai speso meglio un semplice euro. Davvero un bel libro, scritto bene, abile e godibile. Se proprio si vuole muovere un appunto si può dire che i disegni non sono particolarmente ricercati; ma forse ha senso che sia così; conferma il tratto minimalista ma non per questo meno approfondito e corretto del libro.

Buona lettura

 

relatività · romanzo scientifico · tempo · viaggi nel tempo

julius e il fabbricante di orologi

TITOLO: Julius e il fabbricante di orologi

AUTORE: Tim Heir

ILLUSTRAZIONI:

CASA EDITRICE: Feltrinelli

GENERE: romanzo scientifico

Anno e Luogo di pubblicazione: 2014, Milano

Età: dai 12 anni

 

Londra, 3 luglio 1837. Julius Higgins, 15 anni, sta correndo verso la libreria antiquaria di suo nonno cercando, come ogni giorno, di sfuggire ai bulli della scuola. Nel negozio trova un gentiluomo che lo affascina con i suo modi sicuri. Si chiama Jack Springheel ed è alla ricerca del rarissimo Diario di John Harrison, a quanto pare irreperibile. Da questo momento in poi la vita di Julius inizia a riempirsi di eventi strani: prima un monaco tibetano compare da nulla per consegnargli una chiave, poi la stessa chiave viene reclamata da un certo Professor Fox, ma soprattutto, Julius si imbatte in un essere disgustoso che emerge dalle acque putride sul fiume e parla un’incomprensibile lingua gorgogliante.

[…]

Irretito in un perfido piano per cambiare il corso della storia, Julius dovrà abbandonare tutte le proprie insicurezze e trasformarsi da preda in cacciatore, imparare ad entrare nelle maglie del tempo e conoscere i segreti della Gilda degli orologiai.

relatività · romanzo scientifico · viaggi nel tempo

la porta dei tre chiavistelli

TITOLO: La porta dei tre chiavistelli

AUTORE: Sonia Fernandez Vidal

ILLUSTRAZIONI:

CASA EDITRICE: Feltrinelli

GENERE: romanzo scientifico

Anno e Luogo di pubblicazione: 2012, Milano

Età: da 10 anni

 

Un’inspiegabile scritta sul soffitto della camera di un ragazzino quattordicenne, Niko, una casa misteriosa, impossibile da aprire con un’unica chiave per tre chiavistelli, elfi, gatti che compaiono e scompaiono, buchi neri, armadi che portano lontano e … nientemeno che la fisica quantistica: questi alcuni degli ingredienti, apparentemente incompatibili tra di loro, che compongono la storia di Niko alle prese con le sorprendenti vicende che accadono nel mondo dei quanti. E nel testo si incontrano parecchi fisici famosi, come Eratostene, Newton, Ipazia, ma anche Mendeleev e il romanziere Verne. E le biblioteche giocano un ruolo chiave in questo bel romanzo avventuroso e capace di parlare di scienza in modo leggere e incisivo.

relatività · romanzo scientifico · viaggi nel tempo

sganciando la luna dal cielo

TITOLO: Sganciando la luna dal cielo

AUTORE: Gregory Hughes

ILLUSTRAZIONI:

CASA EDITRICE: Feltrinelli

GENERE: romanzo

Anno e Luogo di pubblicazione: 2011, Milano

Età: da 10 anni

 

Un’avventura alla Huckleberry Finn, ambientata in un tempo attuale, con due protagonisti bel delineati, fortemente legati tra loro. E nel loro viaggio dal piccolo paesino in un punto sperduto degli Stati Uniti fino alla grande mela, le avventure, gli imprevisti, i momenti di suspence e i capovolgimenti di fronte non mancheranno mai. I nostri, assieme alle loro biciclette, viaggeranno e saranno capaci di cavarsela anche nelle situazioni più difficili, o quasi. E incontreranno anche personaggi celebri, come un famoso rapper.

Il finale un po’ enigmatico, con alcuni passaggi dai contorni sfumati, non inficiano la bellezza della trama, e dopo un inizio lento lo scritto fluisce spedito fino all’ultima pagina.

divulgazione · relatività · romanzo scientifico · Uncategorized

L’estate in cui caddero le stelle

 

 

TITOLO: L’estate in cui caddero le stelle

AUTORE: Cristina Brambilla

ILLUSTRAZIONI:

CASA EDITRICE: Mondadori

GENERE: romanzo scientifico

Anno e Luogo di pubblicazione: 2013, Milano

Età: dai 12 anni

estate in cui caddero le stelle

E’ un’estate afosa e lunghissima. Sognando una fiammante Roma sport che non avrà mai, Patrizia sfreccia per le strade di periferia a bordo dell’odiata Graziella, leggera e maneggevole come l’uranio in fusione. Con lei c’è sempre Silvia, la sua migliore amica, che esprime il suo genio creando vestiti, mentre Patrizia coltiva una passione per la scienza e la matematica. Ma l’università è per i maschi e questa fortuna toccherò a suo fratello, che sembra avere più brufoli che neuroni. La vita di Patrizia, però, è destinata a cambiare: un giorno la cassetta degli attrezzi che utilizza per modificare la bicicletta sparisce e sua madre, inviperita, minaccia di punirla se non la ritroverà. I sospetti cadono sul Mostro, un sinistro individuo che abita nel loro palazzo e ha il volto sfigurato. Patrizia, superata l’iniziale diffidenza, scoprirà un mondo pieno di misteri e troverà in lui un amico prezioso, che l’aiuterà ad inseguire un sogno lontano: diventare una scienziata.