La Luce in Tasca

            È possibile portare della luce in tasca? Nel tentativo di cercare una risposta a questa domanda avviene l’incontro con diversi argomenti di fisica legati, a vario titolo, alle trasmissioni da un punto all’altro di segnali , siano essi segnali luminosi, telefonici, telegrafici o del codice Morse. Il percorso si snoderà attraverso diverse esperienze di fisica atte a mettere in evidenza  gli effetti e le metodologie legate alla passaggio della radiazione elettromagnetica attraverso mezzi differenti

            La visita è divisa in sezioni, ognuna caratterizzata da un tema legato alle trasmissioni di segnali e caratterizzate ognuna da diversi esperimenti realizzati dal personale addetto alla guida nella mostra.

            Si parte, quindi, da una sezione INTRODUTTIVA in cui viene illustrata la mostra in tutta la sua interezza, assieme ad un primo pannello riassuntivo.

            Nella SECONDA sezione, denominata LE MACCHINE ELETTROSTATICHE, i visitatori saranno spettatori di fenomeni di elettricità statica, proposti attraverso l’utilizzo di macchine elettrostatiche di varia forma e dimensione (come l’elettroscopio, l’elettrometro, la bottiglia di Leida, la macchina di Wimhurst, …).

            Nella TERZA sezione, denominata LE ONDE, viene proposto l’analisi sperimentale di come le onde si muovono da un punto all’altro, attraverso un modello di semplice comprensione. Sarà così possibile vedere onde che aggirano ostacoli, che interferiscono e che si rafforzano a vicenda. Si proporrà, inoltre, una spiegazione del fenomeno della polarizzazione della luce

            Nella QUARTA sezione, dedicata alla PROPAGAZIONE DELLA LUCE, ricorrendo a   differenti esperimenti con vari gradi di difficoltà verranno analizzati alcuni effetti legati alle proprietà di trasmissione della luce (riflessione, rifrazione, composizione e scomposizione della luce, il colore del cielo e il laser).

            La QUINTA sezione, denominata GIOCHIAMO CON LE PILE, vedrà, al suo interno, diversi esperimenti e alcuni giochi in cui la pila sarà la protagonista

            Infine, nella SESTA sezione, chiamata LA PILA, verrà proposto un percorso storico incentrato sulla scoperta di Volta, caratterizzato dalla presenza di pile storiche e di alcune pile realizzate con materiale alternativi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...